La carta di credito PayPal ti permette di ottenere immediatamente sino a 1.500€ da poter spendere come si preferisce.

La carta di credito PayPal non va confusa con la carta prepagata PayPal che offre ai clienti un altro tipo di servizio, del tutto differente.

La carta di credito PayPal permette di poter effettuare qualsiasi tipo di acquisto sino a spendere un massimo di 1.500€. La carta è dotata della flessibilità di cui sono dotate tutte le carte di credito revolving ma concede ai clienti un’ulteriore vantaggio e cioè quello di poter rimborsare le proprie spese anche due mesi dopo aver effettuato gli acquisti. Il cliente potrà decidere inoltre di pagare a saldo senza pagare interessi o di pagare con delle piccole rate mensili.

 

Carta di Credito PayPal Requisiti

Per poter richiedere la carta di credito PayPal è necessario che il cliente disponga di un conto PayPal Personale o di un conto PayPal Premier. La carta viene erogata dalla società finanziaria Findomestic e quindi sarà discrezione di questo gruppo finanziario decidere se concedere al cliente la carta o meno.

 

Caratteristiche Carta di credito PayPal

Sul sito ufficiale PayPal la carta di credito viene definita come dinamica, vantaggiosa e fidata. I motivi?

La dinamicità è dovuta al fatto che il cliente potrà decidere se pagare al saldo senza dover pagare interessi o con delle piccole rate mensili. Il cliente potrà decidere di rimborsare quanto speso anche due mesi dopo aver effettuato i suoi acquisti.

La carta viene definita vantaggiosa. Ogni volta che la carta sarà utilizzata si andranno ad accumulare dei Punti Fedeltà. Sarà poi possibile tramutare i punti raccolti in voucher e buoni sconto da utilizzare quando si effettua un acquisto con PayPal. Per ogni euro speso tramite PayPal si accumuleranno due punti. Utilizzando la carta altrove si guadagnerà un punto per ciascun euro speso. Con 2000 Punti Fedeltà si potrà utilizzare un buono sconto da 10€ effettuando un acquisto con PayPal.

Abbiamo detto che la carta viene anche definita Fidata. Il perchè è semplice, acquistando un oggetto con la carta di credito PayPal si ha diritto ad un’esenzione della garanzia di un anno. Se la garanzia per l’oggetto era per legge di due anni, pagandola con la carta di credito diverrà direttamente di tre anni. L’estensione di garanzia per un’ulteriore anno è offerta in collaborazione con il gruppo assicurativo Cardif Assurances Risques Divers S.A.



 

Carta di Credito PayPal Costi

Quanto costa la carta di credito PayPal? Quella relativa ai costi è sempre una delle domande a cui rispondiamo più spesso. Tutte le carte di credito ormai sono in grado di offrire bene o male gli stessi tipi di servizi e molto spesso sono proprio i costi a fare la differenza.

Nel momento in cui questa guida viene scritta (e quindi in seguito potrebbero esserci delle variazioni) la carta PayPal permette di godere di un plafond di 1.500€. Sulla somma realmente utilizzata viene applicato un Tan fisso del 16,44% ed un Taeg del 21,76%. Sono già incluse tutte le spese relative alla quota associativa annuale (corrispondente a 24€), quelle relative alle spese mensili per la gestione del conto (pari a 1,03€ al mese) e quelle dell’imposta di bollo sull’estratto conto (2€ per ogni estratto conto).

E’ essenziale ricordare ai clienti che gli interessi vanno calcolati solo sul capitale realmente utilizzato e non sui complessivi 1.500€. Se il cliente spenderà solo 500€ gli interessi e le relative spese saranno conteggiate solo sui 500€ spesi e non sui restanti 1.000€. Una volta che il cliente avrà rimborsato il capitale, questo potrà essere nuovamente utilizzato per effettuare nuovi acquisti.

Ricordiamo infine che ogni richiesta della carta di credito PayPal dovrà essere approvata dalla Findomestic Banca S.p.A. che si occupa della gestione del credito.

 

Carta di Credito PayPal Opinioni

Ormai PayPal è un marchio conosciutissimo da tutti e se questo nome non bastasse per sentirsi sicuri c’è da ricordare che dietro alla gestione della carta vi è la Findomestic Banca che è uno dei maggiori leader del settore del credito al consumo in Italia.

Per quello che riguarda i tassi d’interesse e la gestione delle spese relative all’utilizzo della carta ci troviamo di fronte a dei costi che sono in media con quelli utilizzati dalle altre banche ed istituti di credito. Le nostre opinioni in merito alla carta PayPal sono quindi pienamente positive.