Recuperare PIN Postepay quando si è Perso o Smarrito

Recuperare PIN Postepay

La Postepay è una delle carte più utilizzate poiché ti permette di fare acquisti in totale sicurezza, sia in negozio che online ed inoltre ti permette di usufruire di numerosi vantaggi a fronte di una spesa minima.

Quando si richiede una nuova carta, questa deve necessariamente essere accompagnata da un codice PIN che vi permetterà di fare acquisti in sicurezza e che dovrà essere digitata prima di un pagamento effettuato nei negozi fisici, per esempio quando ci si reca al supermercato per fare la spesa o al momento del prelievo allo sportello.

 

Quando viene rilasciato il Codice Pin

Il PIN è una serie numerica univoca, formata da 5 numeri, che viene consegnata al momento della richiesta della nuova carta Postepay. Solitamente il Pin viene fornito in una busta chiusa, separata rispetto alla busta che conterrà la carta ed è molto importante ricordare che questa serie numerica non dovrà mai essere rivelata a nessuno, né ai parenti ma soprattutto mai alle persone a noi vicine quando digitiamo il codice Pin prima di un acquisto.

Anzi, al contrario, è buona norma ripararsi dagli occhi indiscreti delle persone a noi vicine quando digitiamo il Pin sul tastierino numerico, magari coprendosi con l’altra mano.

In questo modo si eviterà che qualcuno venga a conoscenza del codice Pin della vostra carta e tenti in qualche modo di appropriarsene per usi illeciti.

 

Pin Postepay Smarrito: Cosa Fare?

Può però succedere che nonostante le nostre attenzioni, il Pin venga perso o smarrito. In questi casi, se non avrete provveduto ad imparare il codice a memoria, è importante mantenere la calma ed evitare di continuare a digitare Pin casuali che andranno a bloccare la Postepay dopo il terzo tentativo, rendendola inutilizzabile.

Oggi infatti non è più necessario gettare la propria carta in caso di smarrimento del codice Pin. Ti basterà chiamare il numero verde 800.00.33.22 dove una voce guida ti indicherà il percorso da fare per la richiesta di un nuovo codice univoco per la tua Postepay standard e per la Postepay Evolution. Ricorda che al momento della richiesta dovrai avere a portata di mano il tuo codice fiscale ed un documento d’identità, necessari all’operatore per verificare la tua reale identità.

Il nuovo codice Pin della tua carta Postepay arriverà direttamente a casa, in busta chiusa ed andrà ovviamente a sostituire il vecchio codice. Nel caso in cui si dovesse ritrovare, nel tempo, il vecchio codice smarrito ricordate che non avrà perciò alcuna validità e potrà essere gettato.

Infine vi ricordiamo, ancora una volta che il codice Pin della propria carta è assolutamente personale e non dovrà essere ceduto ad una terza persona. Vi sono inoltre delle truffe online a cui bisogna prestare molta attenzione: richiedono tramite email l’inserimento del codice Pin ma in realtà nessuno è autorizzato alla richiesta del codice personale e non dovrai mai fornirlo. Se avete quindi il dubbio che si tratti di una truffa vi invitiamo a contattare l’assistenza del gruppo Poste Italiane per avere la certezza che si tratti di un’azione illegale.